Puoi creare un codice basato soltanto su una parola che conosci solo tu. Abbiamo scelto la parola “XYLOPHONE“. La prima cosa da fare e’ scrivere l’alfabeto normale. Sotto la riga con l’alfabeto scrivi una seconda riga. In corrispondenza delle lettere della prima riga scrivi, nella seconda riga, dapprima le lettere della parola scelta e poi di seguito le lettere dell’alfabeto nel giusto ordine (vedi esempio).

 

Fai attenzione a due cose:

non devi far si che una lettera si trovi due volte nell’alfabeto della seconda riga.

in questo caso la seconda “o” della parola XILOPHONE cadrebbe sotto la “g” della prima riga…in questo caso (vedi esempio sotto) salta la “o” e scrivi la lettera subito seguente che e’ la “n”.

inoltre salterai, nella seconda riga, le lettere che appaiono nella parola scelta; come puoi vedere nell’esempio, sotto la “m” della prima riga ci dovrebbe essere la “e”, ma si e’saltati alla “f” perche’ la “e” appare nella parola scelta…e cosi’ via.

Otterrai questa sequenza :

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

X Y L O P H N E A B C D F G I J K M Q R S T U V W Z

 

Esempio 1:

SCOUT”     e’ codificato   “QLISR

esempio 2

decifra il messaggio :

Codice : XYLOPHONE

JMPGOQ RIIG TPDI PR SG QXL X OIQ